Formula 2, Maini al posto di Boccolacci in Campos

Il 21enne indiano fa il suo ritorno nella categoria sostituendo Boccolacci per il resto della stagione

Arjun Maini torna a correre in Formula 2. Il pilota indiano, fresco della sua prima partecipazione 24 ore di Le Mans con una Oreca LMP2 (è anche il primo del suo paese a prendere parte alla gara), prenderà il posto di Dorian Boccolacci alla Campos a partire dal prossimo round a Spileberg, Austria.

Il 21enne di Bangalore è un pilota junior della Haas ed è stato il primo indiano a vincere una gara nella GP3/Formula 3, prima di passare alla F2 nel 2018 con Trident. Il suo anno da rookie è concluso con un 16° posto in classifica piloti, figlio anche di una monoposto incompetitiva e di un rapporto complicato con il suo compagno Santino Ferrucci che è culminato con la squalifica dell’americano dopo i fatti di Silverstone (link).

“La Formula 1 rimane il mio obiettivo finale.”, ha commentato Maini. “Avevamo scelto di fare qualcosa di diverso per quest’anno e penso che l’esperienza acquisita nella LMP2 mi aiuterà a prepararmi per il futuro. Non vedo l’ora di scendere in pista nei prossimi round. Lo so che è complicato correre a metà stagione senza alcun test, ma sono pronto a raccogliere questa sfida”.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)