Alfa Romeo Sauber: Giovinazzi ancora in panchina, confermato Ericsson affianco di Leclerc

Italia 0, Svezia 2. Questa è una delle tante espressioni dei tifosi che, dopo aver visto l’eliminazione della Nazionale dai Mondiali di calcio Russia 2018, vedono (purtroppo) confermare i rumours delle giornate precedenti. Sarà Marcus Ericsson ad affiancare il monegasco Charles Leclerc (che userà il numero 16) all’Alfa Romeo Sauber F1 Team per il 2018. L’annuncio è arrivato nella presentazione ufficiale della squadra al Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Insieme ai piloti, è stata rilevata anche la livrea ‘concept’ che verrà usata presumibilmente per i test invernali.

Lo svedese, che prenderà il via in Formula 1 per la sua quinta stagione, gode della società svizzera Longbow Finance S.A., sponsor di Ericsson e detentore di una quota del team svizzero. Si spengono le speranze così di vedere il ritorno di un pilota italiano in F1 ‘a tempo pieno’. La consolazione è che Giovinazzi non rimarrà fermo. Per il terzo pilota Ferrari sono previsti molti venerdì di prove libere per fare esperienza e cercare un sedile per il 2019. Appiedato invece il tedesco Pascal Wehrlein, autore degli unici 5 punti guadagnati dalla Sauber nel 2017.