CLAMOROSO: Newey si dimette dalla Red Bull?

Se queste voci saranno confermate, sarà rivoluzione in casa Aston Martin Red Bull Racing.
Vista l’eventuale importanza della notizia, ci teniamo a sottolineare che si tratta di un rumor e in quanto tale va presa con le pinze, anche se sembra ormai certo l’addio di Newey alla scuderia anglo-austriaca. Secondo L’Equipe infatti, Adrian Newey, celebre direttore tecnico del team austriaco, avrebbe deciso di fare un passo indietro dal suo ruolo. Sempre secondo la fonte francese, sarà Francais Pierre Waché a prendere il suo posto, consigliato proprio dallo stesso Newey.

Al momento però rimane solo un rumor, in quanto la Red Bull non ha nè smentito nè confermato la notizia. Waché è stato portato a Milton Keynes nel 2013 ed ha lavorato nel suo staff insieme a Rob Marshal e Paul Monagham. Sulla stessa testata, il francese ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Non mi spaventa avere un ruolo così importante e di responsabilità. Conosco il valore di questo team e voglio dimostrare di valere questa grande opportunità. Adrian ha creato uno staff incredibile e rivoluzionare tutto sarebbe stata una mossa stupida.”

Pierre Waché

“Lui si è concentrato molto sull’aerodinamica, ma io sinceramente voglio fare qualche piccola modifica, perchè preferisco la meccanica. Vedremo di fare un bel mix.” – ha detto l’ex BMW Sauber. Tuttavia, queste voci non vogliono dire che Newey uscirà dal circus della F1. La collaborazione con Aston Martin, title sponsor del team di Milton Keynes, consentirà comunque ad Adrian di dare ancora, anche se in piccole parti, un contributo tecnico in F1. Sempre se questa voce verrà confermata.