F1, GP Austria: Bottas, record e Pole a Spielberg! Ferrari in seconda fila

Si vede che l’aria di montagna fa bene a Valterri Bottas. Il finnico della Mercedes, così come l’anno scorso, conquista la Pole per il GP Austria, segnando il tempo record di 1:03.130. Una prestazione grande per il finlandese in ottica rinnovo e per le Freccie d’Argento che confermano le bontà dei loro aggiornamenti. Si tratta per Bottas della seconda pole consecutiva al Red Bull Ring, nonchè della quarta consecutiva per la Mercedes. Freccie d’Argento che colorano anche la prima fila con Lewis Hamilton dietro di soli 19 millesimi e non sempre perfetto.

La Ferrari si deve accontentare, così come al Paul Ricard, della seconda fila. Sebastian Vettel è terzo a 3 decimi, ma su di lui c’è un Under Investigation per aver ostacolato in Q2 Carlos Sainz (poi passato in Q3). Kimi Raikkonen è quarto ma a quasi mezzo secondo e non in grado di ostacolare il potere Mercedes. Ma in gara le Ferrari hanno un buon passo e punteranno di nuovo alla strategia usata a Le Castellet: le Rosse di Maranello partiranno su Ultrasoft, Mercedes e Red Bull su Supersoft.

Dietro di loro abbiamo in terza fila Max Verstappen e un grande Romain Grosjean che con la Haas centra la sesta piazza sulla griglia. In quarta fila ci sono Daniel Ricciardo e Kevin Magnussen, mentre la quinta fila è gialla Renault con Carlos Sainz davanti ancora a Nico Hulkenberg. Nella zona Q2, la sesta fila è occupata da Esteban Ocon e Pierre Gasly, mentre in settima troviamo Fernando Alonso e un buon Lance Stroll con la Williams.

In ottava fila abbiamo gli eliminati del Q1 Stoffel Vandoorne e il deludente Sergio Perez, poi Sergey Sirotkin e Charles Leclerc in nona. Il monegasco è riuscito ad accedere in Q2 classificandosi 13°, ma a causa del problema in FP3 ha dovuto sostituire il cambio sulla sua Sauber. Ergo, 5 posizioni di penalità per Leclerc e la sua Alfa Romeo Sauber scivola appunto in 18a posizione. A chiudere la griglia abbiamo Brendon Hartley e Marcus Ericsson.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)