F1, GP Canada: Vettel torna in Pole a Montréal, 5° Raikkonen

Sebastian Vettel si scatena nel momento che conta. Nonostante Verstappen si fosse preso tutte le sessioni di libere, il tedesco della Ferrari fa la Pole Position per il GP Canada. Il suo 1:10.764 è abbastanza per partire davanti a tutti con Valtteri Bottas accanto in prima fila. Il finnico della Mercedes ha fatto una buona qualifica, riuscendo a battere sia Max Verstappen che Lewis Hamilton, entrambi in seconda fila.

Chi ha da recriminare è Kimi Raikkonen. ‘Iceman’, nonostante la Ferrari competitiva, sbaglia andando largo in uscita di curva 2, e così è costretto a partire indietro dalla quinta posizione. Accanto a lui in terza fila troviamo Daniel Ricciardo. Ci aspetta una battaglia estenuante non solo in pista, ma anche ai box. Ferrari e Mercedes infatti hanno deciso di partire con le Ultrasoft, mentre le Red Bull puntano sulle Hypersoft.

Tornando alla griglia, in quarta fila abbiamo Nico Hulkenberg e Esteban Ocon, mentre in quinta ci saranno Carlos Sainz e Sergio Perez. Fuori in Q2 abbiamo Kevin Magnussen e un buon Brendon Hartley in sesta fila. Settima fila per un ottimo Charles Leclerc che mette l’Alfa Romeo Sauber davanti ad una deludente McLaren: Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne infatti non fanno meglio del 14° e 15° tempo.

Accanto al belga in ottava fila abbiamo Pierre Gasly come primo eliminato in Q1, a seguire una nona fila tutta Williams con Lance Stroll davanti a Sergey Sirotkin. A chiudere la griglia abbiamo Marcus Ericsson e Romain Grosjean. Il francese della Haas ha dovuto fare i conti con un motore in fiamme che lo ha impedito di prendere parte alla lotta delle qualifiche.