F1, Hamilton: “Lo sterzo si è rotto, domani sarà difficilissimo sorpassare”

Lewis Hamilton chiamato di nuovo alla rimonta. Il britannico della Mercedes partirà 14° in gara, a meno di altre novità ai box Mercedes, a causa di un problema idraulico che lo ha costretto a fermare la sua W09 in Q1. Un problema che, dalle prime impressioni, era dovuto al cambio. Ma dietro ai box Hamilton rivela che c’era anche lo sterzo dietro al guaio che ha compromesso il suo week-end.

“Ho sfruttato il cordolo come facevo sempre, ma li mi si è rotto lo sterzo”, commenta Lewis. “Da li è iniziato il problema. Non ho capito cosa era successo, io stavo cercando di riportare la vettura ai box. Poi mi hanno detto di scendere dalla vettura e di spingerla il più vicino possibile. Quando ho visto la perdita d’olio ho capito che dovevo fermarmi, ma non mi volevo arrendere. Obiettivo in gara? Questo è una delle piste peggiori in cui sorpassare, ma vedremo, farò quello che posso.”