F1, #L4ndo Norris: “Avrei preso il 46 di Rossi, ma non volevo essere un copione”

L’hashtag che avete visto nel titolo non era casuale. Lando Norris, pilota McLaren per la stagione 2019 di Formula 1, ha scelto infatti il numero 4 da usare sulla sua monoposto. Dietro a tale scelta però c’è una curiosa storia che riguarda anche Valentino Rossi (e Alex Albon). Il 9 volte campione del mondo del motomondiale è infatti uno degli idoli di Norris e il britannico non ha mai nascosto la sua ammirazione nei confronti del rider di Tavullia.

Quest’anno Lando aveva la possibilità di scegliere il 46 come il suo idolo, ma poi ha scelto il 4 per un motivo: “La storia dietro a questo numero è che non c’è una storia.”, commenta il pilota McLaren. “Ho usato il 31, l’11, il 33 e il 46, ma nessuno di questi significa tanto per me. Avrei voluto il 46, ma non volevo essere un copione e ho scelto per me stesso. L’hashtag è fantastico e il nuovo numero si adatta perfettamente al mio logo.”

Il numero 46 in F1 è stato visto solo nel GP Abu Dhabi del 2014, quando Alexander Rossi l’ha usato sulla Caterham. Ma anche Alex Albon centra con la scelta di Norris: “L’ho studiato molto quando ero giovane e mi piaceva perchè anche a lui piaceva Rossi e usava il 46. Forse era il mio unico eroe insieme a Valentino e fa strano pensarci, ma è sempre stato un tipo simpatico ed è fantastico ritrovarci in griglia.”

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)