F1, Preview e Orari GP Canada: il momento della verità per Ferrari e Vettel

Non è la gara decisiva della stagione, ma per alcuni può dare una svolta decisiva. Il GP Canada è la settima prova del mondiale di Formula 1 2018 e per la Ferrari è un appuntamento chiave in vista dei prossimi appuntamenti europei. Nonostante il paddock la indichi probabilmente come l’auto da battere, il Cavallino ha fatto errori e subito sfortune nelle ultime gare, tant’è che non vince dal GP Bahrain.

Sebastian Vettel, poi, ha sempre dato l’impressione di lottare, tranne in Spagna, per la vittoria, salvo poi farsela sfumare o per errori suoi (Baku) e per errori degli altri (Cina). La vetta (Hamilton) non è ancora lontana: dista solo 16 punti, però in vista dei prossimi appuntamenti dove la Mercedes potrebbe recuperare (specie Le Castellet e Silverstone dove Pirelli riporterà gli pneumatici ‘speciali), sbagliare diventa vietato. Per un team che vuole tornare a vincere il mondiale dopo 10/11 anni, il tabù del GP Canada (non vincono dal 2004) è da sfatare. Mica facile però.

Info tracciato

Il circuito Gilles Villeneuve ospita il GP Canada dal 1978 ed è uno dei circuiti più curiosi del mondiale. Nato come circuito semi-permanente, la pista si trova sull’isola artificiale Notre-Dame, costruita per le Olimpiadi del 1976. Essa misura 4361 chilometri e 14 curve ed è uno dei tracciati più veloci da percorrere. Le curve 3/4 o 8/9 per esempio premiano la scorrevolezza e la stabilità della vettura (vengono messe a prova le sospensioni), tuttavia le vicinissime barriere del circuito consigliano ai piloti di non commettere nessun errore. Occhio alla curva 1 specie in partenza e alle chicane 13/14: lì si trova il celebre ‘Muro dei Campioni’.

Meteo

Qui le condizioni del tempo possono riservare qualche sorpresa ai piloti. Vedi il 2011, dove tra pioggia/non pioggia, acquazzoni, incidenti e safety car, vinse Jenson Button dopo oltre 4 ore di gara (record di durata di un Gran Premio). Per venerdì e sabato si prevede un cielo sereno o poco nuvoloso, mentre alla domenica c’è la spauracchio della pioggia. E se arriverà, potrebbe cadere prima della gara, pulendo di fatto la pista gommata. Ma i valori potrebbero cambiare. Date un’occhiata quindi al cielo…

Gomme Pirelli

Orari TV

Venerdì 8 giugno (solo su Sky)

  • Prove libere 1: dalle 16 alle 17:30
  • Prove libere 2: dalle 20 alle 21:30

Sabato 9 giugno

  • Prove libere 3: dalle 17 alle 18 solo su Sky
  • Qualifiche: alle 20 su Sky (differita TV8 alle 21:30)

Domenica 10 giugno

  • GP Canada (70 giri): alle 20:10 su Sky (differita TV8 alle 21:30)