F1, Steiner: “Molti piloti vogliono la Haas”

La buona stagione disputata dalla Haas ha chiaramente aperto l’interesse di diversi piloti per assicurarsi un sedile per il prossimo anno. Il team americano, momentaneamente, non ha ancora rinnovato il contratto ai due piloti ufficiali. Kevin Magnussen sembra in prima linea per rimanere anche nel 2019, Romain Grosjean è molto in bilico, a causa di una stagione altalenante.

Le opzioni sono molte, il rinnovo dei due ufficiali, Charles Leclerc, Carlos Sainz, uno dei due piloti Force India, visto l’arrivo di Stroll. Gunther Steiner ha voluto raccontare la situazione dal suo punto di vista: “Non direi che ci stiamo guardando intorno. Piuttosto ci sono tante persone che sono interessate a noi, mettiamola in questo modo. Ci sono persone che chiedono per ovvie ragioni e vogliono vedere cosa stiamo facendo. Se qualcuno è interessato e ci fa delle domande non è detto che voglia venire, almeno secondo me, è possibile che vogliano solo vedere cosa stanno facendo gli altri”.

L’italiano in seguito ha sottolineato che la Haas non ha nessuna fretta in questa scelta: “Decideremo sul da farsi dopo le vacanze, ma al momento non ci abbiamo ancora pensato. Ci sono molte persone che chiedono ed è parte del mio lavoro conoscere quello che succede nel mercato piloti. Vero, al momento c’è molto interesse, ma ho una buona relazione con tutti i piloti che si stanno interessando. Ho parlato con molte persone e mi chiedono cosa stia succedendo nella nostra squadra e io gli do la mia consueta risposta”.