F1 Test Abu Dhabi: Kubica fa 100 giri, Raikkonen va in testa dopo la prima giornata

Per la Formula 1 le vacanze invernali possono ancora aspettare. Due giorni dopo il Gran Premio che ha chiuso la stagione 2017, ecco che team e piloti ritornano in pista per la sessione di test che li preparerà in vista del 2018. Ad Abu Dhabi gli occhi erano tutti puntati su Robert Kubica per quello che per lui era un test verità con al Williams FW40. E il polacco ha nuovamente impressionato il paddock.

Non per i tempi, visto che ha chiuso 7° con un 1:41.296, ma tanto per la sua costanza, accumulando così 100 giri completati sul circuito di Yas Marina. Un’ottimo risultato, visto anche che il pilota ha chiuso in anticipo di 1 ora (lasciando ‘le chiavi’ a Lance Stroll) la sua prima giornata di test. L’unico inconveniente è stato una foratura a metà giornata che però non ha dato ulteriori problemi.

Tornando ai risultati, il più veloce è stato Kimi Raikkonen con un 1:37.768. Il finlandese ha guidato con la Ferrari per 90 tornate del circuito di Abu Dhabi. A seguire c’è Daniel Ricciardo a 109 giri con la Red Bull. 3° posto per la Haas di Romain Grosjean a 127 giri. Poi la Mercedes che con Lewis Hamilton si conferma stakanovista (129 giri). In quinta posizione abbiamo Lance Stroll con 29 giri, a seguire un Fernando Alonso che è andato a sbattere con la McLaren (115 giri).

7° posto per Nico Hulkenberg a 84 giri con la Renault. 8° Nikita Mazepin con la Force India (90 giri), a seguire proprio Kubica, 10° Sean Gelael (117 giri con Toro Rosso) e 11° Marcus Ericsson a 105 giri con la Sauber. In pista ci sono state 2 McLaren, vista la cancellazione dei test Pirelli in Brasile. Perciò è stato chiamato in pista anche Oliver Turvey, che ha chiuso ultimo sì ma con 105 giri.