Formula 1, approvata la proposta per il GP a Miami!

Miami fa un altro passo in avanti verso la Formula 1. Proprio oggi, infatti, la commissione della città floridiana si è riunita insieme al sindaco Francis Suarez. Dopo una breve discussione dei piani per portare la Formula 1 nella lori città, i cinque commissari hanno approvato all’unanimità la proposta e dato il via libera. Tra i vari supporters dell’evento c’è anche il porto di Miami, dove si potrebbe progettare il circuito. Ora la palla passa a Emilio Gonzalez, manager della città che prenderà ‘il testimone’ nelle negoziazioni con la F1.

GUARDA: Ecco una bozza per il layout del GP di Miami

“La Formula 1 è uno sport mondiale che ogni anno registra 1.8 milioni di telespettatori.” – ha dichiarato il sindaco Suarez“Credo che questo evento aiuterà Miami a trasformarsi in una città globale. Il potenziale guadagno economico sarebbe di oltre 2.8 miliardi di dollari, quellio che registra adesso Austin. Noi potremmo essere l’unica città negli Stati Uniti ad avere la F1 e i 5 maggiori sport (baseball [MLB], football [NFL], soccer [MLS], basketball [NBA] e hockey [NFL]). Ovviamente è un primo passo, speriamo che ci possa essere l’accordo.”

Ora la prossima data da tenere d’occhio è il 1 luglio. Un nuovo incontro sarà infatti previsto prima di quella data, e sarà per avere un Host City Contract, che permeterrebbe all città di ospitare la Formula 1. “Un evento così sarebbe incredibile per la nostra communità” – aggiunge il commissario Jose Pepe Diaz“Unire tutti questi sport e diventare leader in questo campo sarebbe il pinnacolo. Inoltre per le casse del Sud Florida sarebbe un incredibile guadagno. Come avere il SuperBowl ogni anno.”