Formula 1 Esports, al via la terza stagione!

Si parte il 9 aprile con il primo round di qualificazione a Shanghai, Cina

Dopo il grande successo della passata edizione, la Formula 1 Esports Series torna più in forma che mai. La competizione videoludica ufficiale del mondiale di F1 vedrà, come l’anno scorso, piloti virtuali di tutto il mondo competere nella lunga fase di qualificazione che durerà da aprile alla fine di maggio. Alla fine dei 4 round (Cina, Baku, Spagna e Race-off), i migliori staccheranno un pass per il Pro Draft di luglio, dove dovranno affrontare determinate prove per farsi ingaggiare dai team reali che partecipano al campionato.

Infine, da settembre fino a dicembre, coloro che sono stati scelti si contenderanno il titolo di campione e 500.000 dollari di montepremi nella Pro Series sulla nuova iterazione di Codemasters F1 2019. La competizione, aperta ai possessori di PS4, Xbox One e PC, ha raggiunto ben 5.5 milioni di telespettatori l’anno scorso. Inoltre è appoggiata da sponsor di primo piano come New Balance, DHL, Fanatec, Gfinity e la stessa Codemasters che produce i videogiochi ufficiali della Formula 1.

Nel 2018 fu Brendon Leigh (Mercedes) a prendersi il titolo di campione per il secondo anno consecutivo, mentre tra i piloti della Pro Series c’era anche il nostro Enzo Bonito (McLaren), protagonista anche nella ROC dove ha battuto l’esperto pilota Lucas Di Grassi. Per chi è interessato a cimentarsi nella sfida, le registrazioni sono aperte tramite questo link.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)