Formula 1, Ferrari pensa a Kubica per il simulatore!

Il polacco potrebbe finalmente approdare a Maranello se non riuscisse a prendersi il sedile alla Williams

Potremo finalmente vedere Robert Kubica in una tuta rossa Ferrari? Questa è l’indiscrezione che esce da Austin e che vede il polacco come il favorito per il ruolo di pilota al simulatore di Maranello. Quest’ultimo era occupato questa stagione da Antonio Giovinazzi e Daniil Kvyat, ma entrambi saranno in pista il 2019. Di fatto, la Ferrari cerca nuovi test driver e il nome del polacco pare essere quello in cima alla lista. Ciò dipenderà ovviamente da come finirà la corsa per l’ultimo sedile rimasto alla Williams, con Kubica che contende il posto a Ocon e Sirotkin. E tutti possono contare su diversi appoggi, finanziari e burocratici (scopri).

Un eventuale approdo in Ferrari sarebbe visto come un romanzo a lieto fine, dato che nel 2012 doveva essere lui ad approdare a Maranello come compagno di squadra di Fernando Alonso. Poi c’è stato l’incidente al Rally d’Andorra ad inizio 2011 e sappiamo tutti il seguito della questione. Massa è rimasto alla Ferrari e Kubica non ha più guidato una monoposto di F1 fino all’anno scorso, dove ha sostenuto i test di Budapest con la Renault. A fine 2017, Kubica era in lizza per un volante alla Williams, ma tale posto venne preso da Sirotkin che allora garantiva una copertura economica sostanziosa grazie a SMP Racing.