Formula 1, FP1 GP Spagna: Bottas in testa, seguono le Ferrari

Vettel e Leclerc a pochi decimi dal leader del mondiale, problemi per Verstappen

Valtteri Bottas fa sua la prima sessione di libere del GP Spagna. A Barcellona, il leader del mondiale ha messo a segno il primo miglior crono in 1:17.951, un buon tempo considerato che erano i primi giri del week-end e la pista dovrà ancora gommarsi. A pochi decimi seguono le due Ferrari con Sebastian Vettel secondo e Charles Leclerc terzo, mentre Lewis Hamilton si deve accontentare della quarta posizione.

Ovviamente il focus era sulla grande quantità di novità portate dai team sia a livello aerodinamico che meccanico. Tanti i piloti che sono scesi in pista con la vernice fluorescente nel tentativo di raccogliere più dati possibile con le nuove componenti. Chi invece non ne ha approfittato più di tanto è Max Verstappen (12º), che verso la fine della sessione si è fermato ai box per un problema al momento di natura ignota.

L’azione in pista è finita a 70 secondi dalla bandiera a scacchi per via di un incidente di Lance Stroll (13º) che con la sua Racing Point termina la FP1 contro le barriere. Riguardo agli altri team, la Haas conduce al momento il gruppo centrale con Romain Grosjean in quinta piazza. Seguono Carlos Sainz e Kevin Magnussen, poi Pierre Gasly in ottava posizione. 9º Daniil Kvyat, mentre Nico Hulkenberg chiude la top 10. Alfa Romeo in 14a e 18a posizione con Giovinazzi e Raikkonen.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)