Formula 1, FP3 GP Australia: Hamilton ancora davanti, sorpresa Haas!

FP1, FP2 e adesso anche la FP3. Così come nel GP Australia dell’anno scorso (e così come nel 2017), Lewis Hamilton arriva alle prime qualifiche stagionali come il più veloce sull’Albert Park di Melbourne. Il suo 1:22.292 sa già di un possibile record in Q3, ma dietro le Ferrari non mollano: Sebastian Vettel e Charles Leclerc sono infatti 2° e 3° a 264 e 457 millesimi dal leader.

Sorprendenti invece le due Haas: Romain Grosjean e Kevin Magnussen chiudono la ultima ‘prova’ di qualifica con il quarto e quinto tempo. Il team americano è riuscito pure a mettersi davanti alla Red Bull-Honda, anche se va detto che questi hanno provato tardi (e con il traffico) il giro veloce. Pierre Gasly chiude 6° davanti a Valtteri Bottas, in settima posizione dopo un altro errore nel giro buono.

Buon 8° posto per Daniil Kvyat che con la Toro Rosso si mette davanti alla Red Bull di Max Verstappen. La top 10 viene chiusa dall’idolo locale Daniel Ricciardo sulla Renault, mentre le due Alfa Romeo sono 12° con Antonio Giovinazzi e 17° con Kimi Raikkonen. Per il finlandese, però, il giro è stato rovinato nelle curve finali dall’enorme traffico di fine sessione.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)