Formula 1, Haas: confermata la coppia Grosjean-Magnussen per il 2019

Romain Grosjean e Kevin Magnussen rimarrano piloti della Haas. A pochi istanti dalle prime prove libere del GP Russia, il team americano conferma il pilota francese e danese per il terzo anno consecutivo. Entrata a far parte della Formula 1 nel 2016, sta vivendo il suo miglior anno nella categoria, con 76 punti conquistati e un 5° posto provvisorio nel costruttori (sono 15 punti dietro alla Renault e 18 davanti alla McLaren).

“E’ stato facile confermarli, vedendo i grandi miglioramenti avuti dall’anno scorso ad oggi.”, dice il team principal Guenther Steiner. “All’inizio avevamo bisogno di piloti d’esperienza che ci aiutassero nello sviluppo della macchina e del nostro team, e oggi ne abbiamo due buoni in Grosjean e Magnussen. Entrambi i piloti si spingono a fare meglio, e questo ci consente di raccogliere feedback collettivi molto utili a migliorarci.”

Per il 32enne francese sarà il suo nono anno nella massima serie automobilistica, mentre per il 25enne danese sarà al suo quinto anno. Insieme hanno portato alla Haas un 4° e 5° posto al GP Austria, miglior risultato del team americano in F1. “Non è un caso che al loro secondo anno insieme, la Haas sta vivendo la sua miglior stagione.”, continua il team principal. “Penso che la barriera dei 100 punti può e deve essere superata, e lo faremo con Romain e Kevin. Tenendoli insieme, aspiriamo a fare ancora di meglio il prossimo anno.”

 

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)