Formula 1, McLaren pronta alla nuova galleria del vento

(c) McLaren Media Centre

La McLaren è stata la sorpresa di questa stagione di Formula 1. Dopo un 2018 difficile e una rivoluzione sia in termini di line-up (fuori Alonso e Vandoorne) che in termini di staff, nessuno avrebbe puntato un euro sul team di Woking. E invece la McLaren oggi è quarta forza del campionato. Il merito, oltre al rendimento dei piloti Sainz e Norris, va anche alla MCL34, che si è rivelata una monoposto molto efficiente sul profilo aerodinamico e sulla gestione delle gomme.

Ma non finisce qui. Perchè adesso la casa inglese avrà una nuova galleria del vento a Woking per compiere nei prossimi anni uno step importante. Fino ad ora la McLaren aveva sempre usato la struttura di Colonia condivisa con Toyota, ma sia il nuovo team principal Andreas Seidl che il nuovo direttore tecnico James Key hanno individuato in una nuova galleria uno dei punti fondamentali per ricucire il gap dai top team.

“Questa è una scelta molto importante.”, afferma Key. “Quando io e Andreas ci siamo uniti al team quello era un grande progetto in cantiere che volevamo realizzare. E lo abbiamo fatto. L’opzione più logica era quella di avere una nuova struttura in questa sede e la risposta è stata molto positiva anche dai nostri azionisti. Si completerà con le tecniche del CFD (fluidodinamica computazionale), in quanto è sempre più in grado di ricreare il lavoro alla galleria”.

James, infine, non è preocuppato dalla nuova faccia che potrebbe prendere la Formula 1 nel 2021 e afferma che: “anche se le normative si facessero più restrittive in futuro, è comunque importante avere una struttura all’avanguardia sotto il tuo controllo. Quindi, c’è bisogno comunque di un qualcosa di così cruciale a casa nostra per migliorare le nostre prestazioni”.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)