Formula 1, Ocon e Magnussen squalificati dalla gara di Austin!

Rivoluzionata la classifica del GP Stati Uniti con le esclusioni dei piloti Force India e Haas

Photo by Sam Bloxham / LAT Images

Altre sorprese nel post-gara del GP Stati Uniti di Formula 1. Esteban Ocon e Kevin Magnussen, infatti, sono stati squalificati, perdendo così l’8° e 9° posto conquistato nella corsa di Austin, Texas. Il motivo che ha portato a questa decisione è similmente lo stesso. Il francese della Force India ha superato il limite di flusso massa carburante di 100 kg/h nel primo giro, mentre il danese della Haas ha consumato più dei 105 kg previsti dal regolamento.

Week-end quindi davvero da dimenticare per la Haas nel suo GP di casa dopo la penalità inflitta anche a Grosjean. Tali decisioni cambiano faccia alla classifica finale della gara. Sergio Perez sale all’8° posto dietro le due Renault, mentre entrano in zona punti Brendon Hartley e Marcus Ericsson, con il neozelandese della Toro Rosso al suo miglior piazzamento in F1.