Formula 1, Renault guarda a Vandoorne per il futuro

Il mercato piloti della Formula 1 sta per entrare nel vivo. Tra i tanti big che devono ancora far sapere le loro intenzioni per il 2019 c’è Daniel Ricciardo, conteso praticamente da Red Bull, Ferrari e Mercedes. Nel caso l’australiano dovesse lasciare il team austriaco, essi potrebbero richiamare Carlos Sainz dalla Renault. E la casa francese dovrebbe a sua volta guardare al paddock per un sostituto. E il ‘pilota X’ della Renault potrebbe essere Stoffel Vandoorne.

Nulla di ufficiale, se non qualche parola fatta uscire dal team principal Cyril Abiteboul a La Derniere Heure. “Non direi che Vandoorne si unirà a noi, ma è il tipo di pilota che cerchiamo.” – dice Abiteboul“Si è dimostrato veloce, talentuoso e consistente, ma quando hai un ‘vicino di casa’ come Alonso tutto diventa difficile. Attualmente è in una situazione complicata, anche causa le circostanze che la McLaren ha vissuto nelle ultime stagioni. Però a volte cambiare ambiente può permettere al pilota di respirare ossigeno e di riprendersi. In ogni caso, Vandoorne è un pilota al quale potremmo guardare in futuro a seconda di come si evolverà la nostra situazione.”