GP Australia: Bottas sostituisce il cambio e retrocede di 5 posizioni in griglia

Si confermano le pessime sensazioni del paddock. Valtteri Bottas, a seguito dell’incidente in Q3, è costretto a sostituire il cambio sulla sua Mercedes W09. Questo vuol dire 5 posizioni di penalità, che faranno retrocedere il finlandese dal 10° al 15° posto in griglia scavalcato da Alonso, Vandoorne, Perez, Stroll e Ocon. Una bella botta sia per il pilota che per il team, che forse poteva fare una prima fila tutta Mercedes se non fosse per quell’incidente.

“Ho cercato la massima velocità e sono andato più largo rispetto alla linea ideale.” – ammette Bottas“E’ stato un mio errore: sono finito nell’umido, mi sono girato dove il cordolo fa un gradino e non sono più riuscito a riprendere il posteriore. Voglio tornare sulla W09 per cancellare questa giornata. E’ una grande macchina, per cui tutto è possibile. Non penso di vincere, ma al secondo posto perchè no?”