GP Brasile: Vettel riporta la Ferrari alla vittoria! Raikkonen 3°, Hamilton 4° di rimonta

Sebastian Vettel vince il Gran Premio del Brasile con la Ferrari. Il pilota tedesco torna al successo (mancava da Budapest) grazie ad un ottimo passo gara e ad una partenza in cui è riuscito a scavalcare il poleman Valtteri Bottas. Per Seb e il Cavallino è la quinta vittoria stagionale, la terza per Vettel sul circuito di Interlagos. Al secondo posto chiude dunque Bottas, poi in terza posizione c’è l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen. Il finlandese riesce a resistere negli ultimi giri alle avances di un Lewis Hamilton che dalla pit-lane era quasi riuscito, con una grande rimonta, ad andare sul podio. Per il neo-campione del mondo c’è comunque un ottimo 4° posto.

La fase più calda della gara risiede sicuramente nel primo giro. Dopo le prime 2 curve, Kevin Magnussen e Stoffel Vandoorne si toccano, con il pilota Haas che romperà la sospensione anteriore sinistra e con l’ultimo che centrerà involontariamente l’incolpevole Daniel Ricciardo, mandandolo in testacoda. Più tardi in curva 6, ci sarà un altro incidente tra Esteban Ocon e Romain Grosjean (10 secondi di penalità per l’episodio), che causerà al pilota Force India la foratura dello pneumatico posteriore destro e il ritiro insieme a Magnussen e a Vandoorne, oltre che all’uscita della Safety Car.

Più tardi darà forfait anche la Toro Rosso di Brendon Hartley. Al 5° e 6° posto troviamo quindi le 2 Red Bull con Max Verstappen davanti a un Daniel Ricciardo anche lui in rimonta. Settimo posto meritato e punti importantissimi alla Williams per un buon Felipe Massa al suo ultimo GP di casa, poi un altrettanto buon ottavo posto per Fernando Alonso con la McLaren. Nona posizione per Sergio Perez, Nico Hulkenberg chiuderà la Top 10 con il ritorno a punti della Renault.