GP Gran Bretagna: Mercedes subito davanti nelle FP1

Valtteri Bottas riparte a Silverstone da dove aveva finito a Spielberg: in prima posizione. Il finlandese della Mercedes ha fatto sua la FP1 del Gran Premio britannico con un 1:29.106. Distante 78 millesimi, l’altra freccia d’argento di Lewis Hamilton per 1-2 della casa di Stoccarda. Inizio in sordina per le 2 Ferrari con Kimi Raikkonen 5° e Sebastian Vettel (che ha provato il sistema ‘Shield’) 6° rispettivamente a 1 e 1.4 secondi dalle loro rivali. In mezzo abbiamo le 2 Red Bull con Max Verstappen davanti a Daniel Ricciardo.

7° posto per la Toro Rosso di Daniil Kvyat, 8° un Fernando Alonso che con la sua McLaren-Honda avrà di nuovo una penalità (5 posizioni in griglia). Nona posizione per la Williams di Felipe Massa, a chiudere la Top 10 c’è Stoffel Vandoorne. Uno degli highlight della sessione è sicuramente il debutto sulla Haas di Antonio Giovinazzi che nella prima sessione di libere ha sostituito Kevin Magnussen, completando 23 giri e finendo 16° a 5 decimi da Romain Grosjean(14°). Da segnalare varie uscite di pista alle Becketts con Vettel e Stroll(15°) e dei pezzi di carrozzeria persi dalla vettura di Massa.