GP Italia: 4 piloti penalizzati in griglia

La prima giornata del Gran Premio d’Italia si è conclusa dopo le prime 2 sessioni di prove ‘libere’ dal rischio maltempo e disputate sull’asciutto. Nonostante siano piovute poche gocce sul tracciato di Monza, oggi una bufera di penalità si è abbattuta su 4 piloti.

Inutile dirlo, il più penalizzato è Fernando Alonso con 35 posizioni in griglia. Sulla MCL32 dello spagnolo, infatti, hanno sostituito tutti i componenti della PU Honda. Penalizzati anche i 2 della Red Bull (che aveva preannunciato alla vigilia) Daniel Ricciardo e Max Verstappen con rispettivamente 20 e 15 posizioni, mentre la Toro Rosso di Carlos Sainz dovrà arretrare di 10 posizioni sulla griglia.