GP Italia: Le Williams chiudono in testa una FP3 bagnata e ridotta a 15 minuti

Siamo a Monza, ma sembra di stare nel Regno Unito. Ieri doveva diluviare e c’è stato sereno. Oggi doveva scendere una pioggia leggera ed ha diluviato. Così abbiamo visto per il GP Italia delle FP3 che slittavano continuamente e con i top team che non hanno praticamente segnato alcun tempo nei 15 minuti che sono rimasti a disposizione dopo i continui ritardi. Non solo, ora tutti saranno preocupparti per le condizioni meteo delle qualifiche, non più così sicure come venerdì.

Solo 7 piloti si sono classificati, tutti con le Full Wet: in testa troviamo le 2 Williams di Felipe Massa e Lance Stroll, col brasiliano ex-ferrarista che ha segnato il tempo più veloce in 1:40.660. Poi al 3º posto troviamo Nico Hulkenberg con la Renault, a seguire Carlos Sainz, Jolyon Palmer, Marcus Ericsson e Daniil Kvyat. Per Ferrari e Mercedes solo qualche installation lap o giri non cronometrati per entrambi i piloti.