GP Italia: Nella FP1 è dominio Hamilton, Ferrari ad oltre 1 secondo

In quella che potrebbe essere l’unica sessione asciutta del venerdì, Lewis Hamilton si prende la scena di Monza dominando la FP1. Il britannico ha siglato il miglior crono di 1:21.537, troppo anche per il suo compagno di squadra Valtteri Bottas che è 2º ma a 435 millesimi.

Partenza “Diesel” per la Ferrari. Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sono in 3ª e 4ª posizione ad oltre 1 secondo, ma le loro velocità di punte non sono elevate, il che fa pensare che si sono risparmiati per concentrarsi su altre cose che il giro veloce.

Daniel Ricciardo e Max Verstappen (verranno entrambi penalizzati) sono 5º e 6º, poi le 2 Force India con Sergio Perez davanti ad Esteban Ocon. Stoffel Vandoorne è 9º con la McLaren, Felipe Massa chiude la Top 10.

Da segnalare che Antonio Giovinazzi, che doveva fare la FP1 con la Haas, non è sceso in pista causa cambiamento di piani nel team americano e un testacoda di Carlos Sainz alla Parabolica.