GP Ungheria: Pole Position per Vettel e prima fila tutta Ferrari!

Budapest si conferma di buon auspicio per il Cavallino Rampante che con Vettel e Raikkonen fa sua la prima fila per la gara di domenica! Sebastian fa la Pole Position e il nuovo record della pista in 1:16.278, con Kimi in seconda posizione a 168 millesimi. Un altro chiaro segnale della forza della rossa che ora punta ad una vittoria in Ungheria se non ad una doppietta Ferrari.

La seconda fila è tutta Mercedes con Valtteri Bottas che finisce davanti al suo compagno Lewis Hamilton di 163 millesimi, la terza fila è occupata dalle Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo. Seppur siano molto vicini tra di loro, possono ancora dire la loro per la gara visto che la partenza e la strategia saranno apsetti fondamentali. Ci possiamo aspettare di certo un altro Gran Premio d’Ungheria emozionante!

Nico Hulkenberg ha fatto il 7° tempo ma dovrà fare i conti con la penalità di 5 posizioni, per cui in quarta fila troviamo le 2 McLaren-Honda di Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne alla loro miglior qualifica stagionale. A seguire c’è Carlos Sainz come ultimo della Q3, con Jolyon Palmer che chiude la quinta fila come primo eliminato della Q2.

In sesta fila abbiamo Esteban Ocon e Nico Hulkenberg, poi in settima fila Daniil Kvyat e Sergio Perez, ottava fila tutta Haas con Romain Grosjean davanti ad un Kevin Magnussen che nella Q1 ha fatto lo stesso tempo di Perez che era l’ultimo qualificato ma rimanendo fuori solo per il fatto che l’ha siglato dopo il messicano.

Le ultime 2 file vengono chiuse dal duo Williams/Sauber, con Lance Stroll e Pascal Wehrlein in nona fila mentre Paul Di Resta e Marcus Ericsson chiudono la griglia in decima fila. Buona la prova del pilota scozzese (sostituto di Massa) che nonostante fosse stato messo in pista senza le 3 sessioni di libere è riuscito ad evitare l’ultima posizione chiudendo a 8 decimi da un Stroll sicuramente molto più rodato.