Hasegawa: “Finalmente le performance giuste del motore, ma è tardi”

La Honda ha raggiunto solo molto recentemente il livello di performance del motore che si era prefissata ad inizio stagione, secondo quanto affermato dal capo progettista Yusuke Hasegawa.

La McLaren-Honda ha avuto enormi problemi di affidabilità nella prima parte di stagione, con la power unit sempre pronta a guastarsi. La casa di Woking ha finalmente potuto gioire per entrambi i propri piloti arrivati a punti nella gara dell’Hungaroring.

Hasegawa ha dichiarato: “Per me è difficile dire che la situazione è soddisfacente“.

Forse il livello di performance attuale è quello che avremmo dovuto raggiungere a inizio stagione, almeno più o meno dal Gran Premio di Spagna a maggio scorso“.

Oramai è troppo tardi però per recuperare e avvicinarci alle prime posizioni. Da un lato mi sento sollevato, dall’altro triste perché non siamo riusciti a raggiungere questo livello a inizio stagione“.

“Sono fiducioso sul fatto che miglioreremo le prestazioni della vettura, anche se non so il livello su cui ci assesteremo. Certamente stiamo diminuendo il gap con gli altri motori, ma è ovvio visto che ci troviamo a inseguire”.