Ecco a voi la Alfa Romeo Sauber C37!

Adesso possiamo dirlo. 33 anni dopo l’ultima volta, la casa del Biscione torna in Formula 1. Si sono tolti i veli all’Alfa Romeo Sauber C37, la monoposto che il team elvetico presenta per la prossima stagione. Seppur qualcuno abbia già ‘rubato lo scatto’ a mezzogiorno, ecco che alla fine l’orario viene rispettato.

Mantenuta la livrea concept presentata l’anno scorso, i nostri occhi balzano alle novità tecniche che la C37 porta con se. A partire dalla forma del muso, più chiuso rispetto alle altre monoposto, si passa anche per i fori laterali sui deviatori di flusso. E le forme sulle prese d’aria sopra la testa del pilota promettono di portare più stabilità al posteriore.

I piloti che porteranno il marchio milanese in pista saranno il giovane di casa Ferrari e campione F2 Charles Leclerc e lo svedese Marcus Ericsson. L’aspettativa sulla Sauber è che grazie alla partnership con l’Alfa Romeo (al momento economica) possa riuscire a lottare periodicamente per i punti.
Il team principal Frederic Vasseur è entusiasta: “Sono molto ansioso di iniziare la stagione 2018 e vedere i nostri piloti in pista, uno è giovane e l’altro esperto: sono una coppia ben assortita. Abbiamo fatto un grande sforzo sulla C37, il nostro impegno è di migliorare e l’obiettivo di fare sempre meglio e migliorare le prestazioni: ringrazio tutti i nostri partner e sono onorato che l’Alfa Romeo, un marchio che ha fatto la storia della F.1 abbia scelto noi per il suo ritorno”