La FIA ufficializza il calendario della Formula 1 2018!

Il consiglio mondiale della FIA, riunitosi ieri, ha diramato il calendario 2018 di Formula 1 confermando i 21 appuntamenti.

Le bozze diffuse negli scorsi mesi, quindi, sono state confermate, accertando definitivamente la presenza dei GP di Germania e Francia.

Il mondiale si aprirà a Melbourne il 25 marzo, costringendo gli appassionati ad una levataccia, e si chiuderà ad Abu Dhabi il 25 novembre. Anche quest’anno, il GP di Monza sarà a settembre, precisamente il 2.
Durerà quasi un mese la pausa estiva, in programma tra il Gran Premio di Ungheria ed il Gran Premio del Belgio. La pausa inizierà il 29 luglio e terminerà il 26 agosto.

Inoltre, hanno trovato conferma anche i GP di Cina e Singapore, appuntamenti che erano incerti alla data di pubblicazione dell’ultima bozza. Resta in dubbio il Gran Premio di Austin, che rimane legato all’approvazione federale locale, ma questa dovrebbe essere solo una semplice formalità.

Ecco il calendario 2018:

25/03 Australia – Melbourne

08/04 Bahrain – Sakhir

15/04 Cina – Shangai

29/04 Azerbaijan – Baku

13/05 Spagna – Barcellona

27/05 Monaco – Montecarlo

10/06 Canada – Montreal

24/06 Francia – Le Castellet

01/07 Austria – Spielberg

08/07 Gran Bretagna – Silverstone

22/07 Germania – Hockenheim

29/07 Ungheria – Hungaroring

26/08 Belgio – Spa-Francorchamps

02/09 Italia – Monza

16/09 Singapore – Marina Bay

30/09 Russia – Sochi

07/10 Giappone – Suzuka

21/10 Stati Uniti – Austin

28/10 Messico – Mexico City

11/11 Brasile – Sao Paulo

25/11 Abu Dhabi – Yas Marina