Lewis Hamilton si prende l’Hungaroring e la Leadership

In un Gran Premio dell’Ungheria abbastanza noiosa e priva di sorpassi, Lewis Hamilton vince e si prende finalmente il sorpasso in classifica generale sul compagno Nico Rosberg, che è arrivato proprio dietro lui in seconda posizione.

Nell battaglia per il podio alla fine vince la Red Bull con Daniel Ricciardo che non è mai stato in lotta per la vittoria contro le super Mercedes dominatrici di questo campionato, ma ha vinto la sua sfida contro la Ferrari, con Vettel quarto (recrimina per una strategia forse troppo conservativa) e Kimi Raikkonen che dal quattordicesimo posto in griglia rimonta fino al sesto posto, ma si arrabbia con il baby fenomeno Max Verstappen, che per mantenere la quinta posizione forse ha fatto qualche cambio di traiettoria di troppo e ha danneggiato l’ala anteriore del finlandese, per fortuna senza conseguenze gravi. Red Bull che è in costruttori si porta a solo 1 punto alla seconda posizione della Ferrari.

Il resto della zona punti lo chiudono: un soddisfatto Alonso che porta la McLaren-Honda in settima posizione (ritirato il compagno Button), ottava la Williams di Bottas, buon nono posto per la Toro Rosso di Carlos Sainz e decimo Nico Hulkenberg con la Force India. Vicini, ma mancati ancora ai loro primi punti Gutierrez (penalizzato per aver ignorato bandiera blu) e Palmer (testacoda mentre era in decima posizione).

La Formula 1 non avrà ancora la pausa estiva, il prossimo week-end ci sarà il ritorno del Gran Premio di Germania a Hockenheim dopo la mancanza nel 2015, il clima caldo dovrebbe favorire la Ferrari, ma la Mercedes è ancora la favoritissima e la Red Bull vuole continuare la sua fase di crescita. Appuntamento il prossimo week-end per la gara tedesca!

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)

Be the first to comment on "Lewis Hamilton si prende l’Hungaroring e la Leadership"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*