McLaren, Boullier: “Norris nel 2019 sarà pronto per la Formula 1!”

BAKU CITY CIRCUIT, AZERBAIJAN - APRIL 28: Lando Norris, McLaren, watches the session from the garage during the Azerbaijan GP at Baku City Circuit on April 28, 2018 in Baku City Circuit, Azerbaijan. (Photo by Steven Tee / LAT Images)

Il futuro della McLaren appare ancora incerto tra sirene Indycar e una macchina da riportare ai vertici della Formula 1. Eric Boullier, in un’intervista concessa a Roberto Chinchero, ha parlato del presente della McLaren post-Honda e dei progetti per il 2019, focalizzando uno dei punti chiave anche su Lando Norris. Il giovane pilota britannico sta impressionando in Formula 2 e, a detta di Boullier, potrebbe presto compiere il grande salto, con McLaren o no. Girano voci infatti che la Toro Rosso potrebbe offrire un sedile a Lando già da questa stagione per rimpiazzare un Brendon Hartley in sottotono rispetto alle attese.

“Non voglio commentare le voci adesso.” – risponde Boullier“Se la Toro Rosso ha veramente interesse in Lando Norris, vuol dire che il nostro programma per giovani piloti sta facendo un buon lavoro. Adesso è comunque impegnato in Formula 2, e penso che questa sia la strada giusta per il salto in F1. Se terminerà i giorni e i programmi di test che ha con noi, allora non avrò dubbi che sarà pronto per la Formula 1.”

Tra gli altri punti discussi dell’intervista c’era appunto un possibile programma Indycar per Alonso e McLaren (dettagli). “Al momento stiamo valutando questa opportunità. Abbiamo già visto l’interesse McLaren in altre categorie, ma al momento nulla è ancora deciso. Se l’entrata di Michael Latifi nella McLaren c’entra con la carriera di suo figlio? Non è come credete (ride). E’ un investimento strategico per Latifi sr., ma la carriera dal figlio Nicholas non fa parte del nostro accordo. Vi vedo sorpresi, abbiate fiducia nella dichiarazione ufficiale diffusa.”