McLaren – Norris sorpreso, Sainz deluso

Tutto sommato la McLaren può andare a dormire con un bel sorriso dopo le qualifiche di Melbourne. Un sorprendente Lando Norris è riuscito, alla sua prima qualifica in F1, di portare il team di Woking in Q3 e di qualificarsi con l’ottavo tempo. Il britannico, che quindi partirà in quarta fila accanto a Magnussen, ammette di essere sorpreso dal risultato del sabato australiano.

“Il nostro obiettivo era la Q2, ma è andata anche meglio!”, commenta il rookie britannico. “Ero veramente nervoso all’inizio della sessione, disputavo le mie prime qualifiche su una pista dove non ero mai stato. Ma sono riuscito a fare degli ottimi giri, il team è stato fantastico. Sarà una gara molto lunga e dura, ma posso andare a dormire sereno.”

D’altra parte l’altro pilota del team di Woking, Carlos Sainz, viene escluso dal Q1 dopo essersi trovato davanti delle bandiere gialle mentre si migliorava. “Stavo facendo un giro da top 10, poi sono arrivato a curva 14 e ho rallentato per evitare Kubica che aveva avuto una foratura.”

“Ero nel posto sbagliato al momento sbagliato.”, aggiunge lo spagnolo. “Siamo delusi, avevamo il passo per raggiungere il Q2. Sappiamo che qua è difficile sorpassare, ma il potenziale è buono e la macchina va bene. Possiamo stare positivi e vedere cosa fare per domani.”

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)