McLaren: Vandoorne confermato per il 2018

Stoffel Vandoorne correrà con la McLaren anche nel 2018. Il team britannico, in attesa di scoprire il futuro per quanto riguarda i motori (se restare con Honda o cambiare) e Fernando Alonso, ha confermato il belga campione della GP2 2015 che è alla sua prima stagione in Formula 1. Purtroppo per Stoffel (ma anche per la McLaren) è stato sin qui un anno molto difficile, con solo 1 punto messo a segno proprio nell’ultima gara a Budapest.

“Sono molto contento che la squadra mi abbia confermato per il prossimo anno.” – ha commentato Vandoorne – “Ho imparato molto nella prima parte del mondiale e lo devo agli ingegneri, ai meccanici, a Eric Boullier, Zak Brown, Jonathan Neale ma anche da Fernando Alonso, che è davvero un bravissimo pilota oltre che a essere un ottimo compagno di squadra. Un grazie va anche a Mansour Oijeh e a Shaikh Mohammed per la loro fiducia che continuano ad avere nei miei confronti.”

Il racing director Eric Boullier ha commentato così il rinnovo: “Avevamo previsto nei nostri piani che Stoffel avrebbe corso con noi per alcuni anni. Quei piani non sono cambiati e sono felice di poterlo confermare per la prossima stagione, abbiamo grande fiducia in lui e sta continuando a migliorare”. Anche il direttore esecutivo Zak Brown è molto soddisfatto: “Conosciamo tutti le potenzialità di Stoffel e sono sicuro che quando avremo un pacchetto abbastanza competitivo da permetterci di vincere i Gran Premi, lui sarà lì ad ottenere la sua prima vittoria in Formula 1.”