Red Bull, ecco la RB14 con cui Ricciardo e Verstappen puntano al titolo!

Dopo Haas e Williams, tocca alla rinomata “Aston Martin Red Bull Racing” svelare le proprie carte per il mondiale Formula 1 2018. La RB14, nata come erede della RB13, punta a continuare il crescendo della squadra senza incappare in sfortune varie. Daniel Ricciardo e Max Verstappen fanno coppia per il terzo anno di fila e sarà interessante vedere se effettivamente riusciranno a riportare il titolo a Milton Keynes. Lo shakedown della nuova monoposto sarà effettuato a Silverstone dal pilota australiano.

La nuova monoposto, tra le novità tecniche di quest’anno (Halo e abolizione pinne), può contare ancora una volta sull’ingegno di Adrian Newey. Grande curiosità per i lavori fatti sui deviatori di flusso e sulle pance laterali, mentre si prosegue per il buco sul muso anteriore. La livrea che vedete è un’edizione speciale che verrà usata per i test di Barcellona. Sempre lì ci sveleranno i colori da gara che useranno a partire da Melbourne.

Nel 2017 la Red Bull si è piazzata terza nel mondiale costruttori e ha conquistato 3 vittorie, di cui una con Ricciardo (Baku) e due con Verstappen (Malesia e Messico). Ora la speranza è che, tolti i problemi della PU Renault “Tag Heuer”, la Aston Martin Red Bull possa competere con i miglior fin dall’inizio. E che possa vincere un titolo che a Milton Keynes manca da 5 anni.

APPROFONDISCI: Daniel Ricciardo: “Red Bull pronta a giocarsela con Mercedes e Ferrari!”