Sauber: dalla Svizzera indicano Ericsson-Leclerc la coppia per il 2018

Nella griglia della Formula 1 2018, l’unico team a non dichiarare ancora i propri piloti è proprio la Sauber. Ma sembra che manchi pochissimo. Prendete la notizia con le pinze, ma secondo Blick, un quotidiano svizzero vicino alla base della scuderia elvetica, indica che la scelta sui piloti per la prossima stagione sia ricaduta su Marcus Ericsson e Charles Leclerc.

L’annuncio è atteso per novembre, ma se tali indiscrezioni venissero confermate, per lo svedese sarebbe una nuova rinconferma in Formula 1 (nonostante sia ancora a secco di punti in questa stagione). Per il monegasco della Ferrari Driver Academy sarebbe invece una ricompensa dopo le varie FP1 disputate in questi ultimi GP e il titolo iridato ottenuto in Formula 2 a Jerez.

A restare fuori dai piani sarebbero purtroppo due grandi prospetti come Antonio Giovinazzi e Pascal Wehrlein. L’italiano vice campione della GP2 2016 potrebbe restare ‘ai box’ per un altro anno, mentre per il tedesco scuola Mercedes c’è il rischio proprio di restare fuori dalla Formula 1. L’unica speranza per l’ex-Manor passa attraverso la Williams, che deve ancora definire il secondo pilota assieme al confermato Lance Stroll.

Ricordiamo che questi però sono solo rumors, visto che il boss della Sauber Vasseur ha dichiarato a motorsport.com che sta ‘trattando con la Ferrari in maniera progressiva’. Ossia, prima assumere un pilota della FDA e poi valutare il secondo. Ciò vuol dire che, anche secondo il portale citato, Ericsson non ha ancora il posto al sicuro, seppur per Vasseur rappresenti ‘un buon asset che ha esperienza e che ha lavorato bene con la Sauber’.