Test F1 Ungheria Day 2: 142 giri e 4° tempo per Kubica, Vettel il più veloce

Buona la prima per il rientrante Robert Kubica. Il polacco, alla sua prima esperienza, sulle monoposto del 2017 riesce a completare 142 giri e a siglare con la Renault il 4° tempo a 1:18.572. Non sappiamo ulteriori dati, ma l’ex-pilota BMW Sauber e Renault può ritenersi soddisfatto di questa prima uscita stagionale che per lui rappresenta un altro passo per quello che potrebbe essere il ritorno a tempo pieno in Formula 1.

Tornando ai dati, la Ferrari si conferma, cronometro alla mano, la più veloce anche in questa seconda giornata con un Sebastian Vettel in testa a 1:17.124 e 40 giri e con un Kimi Raikkonen in terza con 60 giri, per un totale di 100 tornate completate dalla SF70-H. In mezzo alle 2 rosse stupisce ancora la McLaren-Honda che con Lando Norris si mette a soli 261 millesimi dal tedesco della Ferrari e completa 91 giri.

Dietro la Toro Rosso con Carlos Sainz e Daniil Kvyat che insieme mettono su 122 giri, il leader GP3 George Russell completa a bordo della Mercedes 90 giri, mettendosi in ottava posizione. Settima e nona posizione per i 2 Force India Auer e Mazepin a quota 97 tornate, poi Pierre Gasly con 107 giri sulla Red Bull. Il nostro Luca Ghiotto è undicesimo nella classifica dei tempi, facendo però il maggior numero di giri con 161 tornate sulla FW40. Chiudono la classifica Ferrucci (116 giri con Haas) e Matsushita (121 giri con Sauber).