Toro Rosso: cambio motore e penalità per Gasly

Guai in casa Toro Rosso-Honda. Proprio nella giornata di gara il team di Faenza ha annunciato di aver sostituito la power unit di Pierre Gasly. Il francese aveva già riscontrato problemi col vecchio motore nelle FP3, ma nonostante ciò lo ha usato anche nelle qualifiche, dove si è classificato 16°. Si tratta per Honda della quarta PU usata sulla macchina di Gasly, con quest’ultimo che quindi riceve una penalità di 10 posizioni. Viste le nuove regole, essa equivale alla partenza dal fondo della griglia per il GP Canada.

“Avevamo cambiato il motore dopo la FP3 perchè così la Honda poteva guardare i dati e vedere se qualcosa non andava.” – ha detto Franz Tost a motorsport.com“Poi abbiamo deciso di usare la vecchia specifica in qualifica perchè c’era poco tempo per analizzarlo. Solo dopo aver analizzato tutti i dati abbiamo deciso insieme di usare una nuova Power Unit. Se la Red Bull avrà i dati? No, non è coinvolta nella discussione. Ma questo è sicuramente un valido punto.”