Un nuovo microfono per aumentare il ruggito dei motori di Formula 1

Il rumore assordante delle monoposto di Formula 1, che ha deliziato i tifosi per decenni, non c’è più dal 2014. Dopo che sono stati abbandonati i motori V8, endotermici atmosferici a 8 cilindri, per passare ai V6 turbo ibridi, il ruggito dei motori è andato chiaramente a ridursi. Spettatori sui circuiti, team e piloti non hanno gradito questo passaggio a motori con un suono così debole. Le critiche feroci sono state sollevate da tanti opinionisti, ma anche da persone del settore. Ricordiamo le parole di Bernie Ecclestone, proferite tre anni fa in un’intervista al Telegraph: “Non sono rimasto inorridito dal rumore. Sono rimasto inorridito dalla sua mancanza. E mi spiace dover dire che avevo sempre avuto ragione: il suono di queste macchine non è quello di auto da corsa“.

In virtù di queste situazioni, Sean Bratches, direttore commerciale della Formula 1, ha confermato che la categoria regina sta sviluppando dei microfoni che saranno posti sui tubi di scarico delle monoposto per tentare di riprodurre in maniera più intensa possibile il rumore, aumentando quindi la sonorità delle vetture nei circuiti. L’idea principale è sviluppare un microfono di ceramica che supporterà la configurazione dei tubi di scarico della monoposto.

Una delle cose che vogliamo amplificare in un futuro prossimo sono i rumori dei motori delle vetture della Formula 1, poiché ciò attrarrebbe spettatori. Le nostre sperimentazioni si basano spesso anche sui gusti dei tifosi. David Hill, famoso produttore che ha lavorato a Fox Sport, sta sviluppando un microfono di ceramica aderente ai tubi di scarico per ottenere la vera amplificazione del suono, in modo da rendere felici i tifosi”, ha commentato Sean Bratches per Reuters.

Nel 2014 la Mercedes aveva sperimentato un sistema di amplificazione del suono collegato ai tubi di scarico, ma la differenza tangibile è stata minima. Il design dello scarico era a forma di tromba e fu testato a Barcellona dalle Frecce d’Argento. David Hill è sicuro che il nuovo microfono in ceramica farà amplificare il suono che sarà avvertito come nei vecchi motori V8.