Villeneuve: “Leclerc? Vettel lo mangerà!”

27.04.2017 - Jacques Villeneuve (CAN)

Dopo la morte di Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo FCA fino al giorno antecedente la sua morte, il futuro del gruppo FCA in Formula 1 è diventato leggermente più incerto. Negli ultimi giorni si è molto parlato addirittura di un possibile ritorno di Fernando Alonso al volante della Rossa.

Questa incertezza, visto il rinnovo di Raikkonen che ancora non arriva e visto che non si sa quanto ancora il gruppo investirà sul brand Alfa Romeo in Formula 1, porta direttamente a pensare che Leclerc sarà promosso in Ferrari già dal 2019.

Automaticamente, una riduzione dell’impegno da parte di Alfa Romeo, potrebbe mettere in pericolo il futuro di altri piloti della FDA. Primo su tutti, Antonio Giovinazzi.

La line up della Rossa per il prossimo campionato, dovrebbe essere quindi composta da Vettel e Leclerc. Sulla velocità monegasco in Ferrari, però, Jacque Villeneuve ha qualche dubbio.

Il campione del mondo di Formula 1 1997, attualmente opinionista per Sky Sport Formula 1 ha dichiarato: “Una coppia formata da Vettel e Leclerc non sarebbe assolutamente facile da gestire. Si porta il cucciolo che vuole diventare capobranco dal capobranco. Il capobranco lo mangerà. Sarebbe più facile da gestire la coppia Leclerc Raikkonen, ma la Ferrari non manderà via Vettel per tenere Leclerc”.

Il campione parla anche di Ricciardo, pilota australiano fresco fresco di firma con la Renault: “La Ferrari è sempre la Ferrari. Tutti vogliono guidarla e la Scuderia non ha problemi economici. Se avessero voluto Ricciardo, lo avrebbero preso senza problemi”.