2019 Julius Baer Bern E-Prix: tre penalità, chance compromesse per Lotterer

BERN STREET CIRCUIT, SWITZERLAND - JUNE 22: Andre Lotterer (DEU), DS TECHEETAH during the Bern E-prix at Bern Street Circuit on June 22, 2019 in Bern Street Circuit, Switzerland. (Photo by Sam Bloxham / LAT Images)

Come sfortunatamente immaginato, dopo la fine del Bern E-Prix sono arrivate alcune penalità in quanto erano rimaste aperte alcune investigazioni.

Nella fattispecie, José Maria Lopez (GEOX Dragon) è stato squalificato per aver superato il limite massimo di potenza di 200kW. Ricordiamo che l’argentino aveva concluso l’E-Prix al tredicesimo posto, quindi comunque fuori dalla zona punti.

Antonio Felix da Costa (BMW i Andretti Motorsport) ha invece ricevuto 5 secondi di penalità per aver superato il limite massimo di velocità in regime di Full Course Yellow (dove la velocità è limitata a 50km/h). Da Costa era in dodicesima posizione.

Arriviamo ora alla penalità più pesante, soprattutto in ottica campionato: André Lotterer (DS Techeetah Formula E Team) ha ricevuto un drive-through, convertito poi in 22 secondi di penalità per aver ignorato la luce rossa del semaforo in uscita dalla pit-lane. Come ricorderete, all’inizio della gara c’è stato il “blocco stradale” alla chicane, che ha visto anche Lotterer coinvolto con dei danni. Il pilota tedesco era riuscito a liberarsi ed a superare il blocco, per poi entrare in pit-lane ed uscirne poco dopo, proprio con la luce rossa del semaforo. Ciò relega il tedesco fuori dalla zona punti, oltre che compromettere le sue possibilità di vittoria del titolo. Con le penalità, la classifica dell’E-Prix diventa la seguente:

La nuova classifica piloti e costruttori, quindi, è come segue:

Appuntamento tra tre settimane per le ultime due gare della stagione, per coronare il campione della quinta stagione del Campionato ABB FIA Formula E!

About the Author

Fabio Seghetta
Studente universitario di Informatica. Ho una smisurata passione per il motorsport (F1, MotoGP, IndyCar, Formula E). Ho partecipato al campionato Formula Student con la mia università, arrivando secondi nel 2016 in classe 3 (stravincendo la prova di Cost Report). Gestisco la pagina Instagram @theracingstalker.