Audi: presentate monoposto e squadra per la quarta stagione della Formula E

La casa a 4 cerchi ha presentato squadra e monoposto per la loro prima stagione da team ufficiale in Formula E. La vettura, ribattezzata etron FE04 (il primo nome venne utilizzato anche sulle R18 LMP1) vedrà alla guida il campione del mondo in carica Lucas Di Grassi e il tedesco Daniel Abt, con quest’ultimo promosso a Factory Driver. Un altro importante cambiamento è nel ruolo del team principal, con Hans-Jurgen Abt che cede il posto ad Allan McNish, già impegnato nella serie elettrica da 1 anno come coordinatore del progetto.

“Era difficile migliorare qualcosa di già molto buono.” – ha dichiarato il campione brasiliano – “Ma con Audi e Schaeffler (che rimarrà partner insieme ad Abt) abbiamo ottimizzato tutti i particolari e rivisto tutto quello che col regolamento potevamo sviluppare. Non siamo mai stati a questo livello nei test delle passati stagioni, ma l’importante sarà confrontarci con le altre squadre”. L’obiettivo del team sarà ovviamente quello di confermare il titolo piloti dello scorso anno, ma anche di tentare l’assalto al titolo team, affare fin qui solo della Renault (che ha presentato nella giornata prima la Z.E.17).

“Insieme al nostro partner tecnologico Schaeffler, abbiamo sviluppato un powertrain completamente nuovo.” – ha commentato l’ingegnere Dieter Gass “Lo si può vedere subito, grazie  all’inedito alloggiamento in fibra di carbonio. E non è tutto: se quest’auto appare diversa e perché stiamo seguendo nuovi percorsi e idee sul campo della ricerca tecnologica”. Come potete vedere sulla immagine principale, le 2 macchine di Di Grassi e Abt saranno differenziate in termini di colori (con il tedesco che avrà alcuni bordi rossi sulla carena e sull’ala posteriore). Per il membro del consiglio d’amministrazione Audi per lo sviluppo tecnico Peter Mertens questo è un gran traguardo per la casa di Ingolstadt, la prima tedesca ad entrare ufficialmente nella Formula E (BMW, Mercedes e Porsche arriveranno tutte dopo).