CLAMOROSO: Neel Jani rompe con la Dragon e lascia la Formula E!

L’avventura di Neel Jani nella serie elettrica finisce subito dopo il primo round. Lo svizzero, ex-pilota Porsche WEC, lascia la Dragon Racing dopo aver corso solo le prime 2 gare della stagione ad Hong Kong. In entrambe ha terminato con il 18° posto. Il team cinese è stato l’unico a rimanere a secco dopo il doppio ePrix inaugurale ed è in grande difficoltà. Infatti c’è stato il brusco stop dei rapporti con Porsche, con quest’ultima che doveva supportarli con alcuni ingegneri provenienti dalla casa di Stoccarda.

“Per gli interessi di entrambi, io e la Dragon Racing abbiamo deciso di interrompere il nostro rapporto.” – afferma Neel Jani“Voglio ringraziarli per avermi dato l’opportunità di correre in Formula E, e auguro loro il meglio per il proseguio della stagione”. Sono già stati fatti i nomi di Lopez e Conway come sostituto dello svizzero, almeno per il prossimo round di Marrakesh. Comunque, Neel Jani non rimarrà fermo. Per lui è pronto il ritorno nel WEC, più precisamente nella classe LMP1 con Rebellion.