ePrix Berlino: Trionfo per Abt e Audi in Germania, fuga mondiale per Vergne!

Ed è festa per i tifosi tedeschi all’ePrix Berlino, nona prova del campionato mondiale di Formula E! A vincere è un Daniel Abt che, dalla Pole alla bandiera a scacchi ha dominato la gara. Sempre in testa, mai in battaglia, è il suo secondo sigillo in carriera, non che un Grand Chelem (suo anche il giro veloce in gara). E’ doppietta per il team Audi con un Lucas Di Grassi che con sorpassi e rimonte riesce a prendersi il secondo posto.

Questa tappa però può essere quella decisiva per Jean-Eric Vergne. Il leader del mondiale ha conquistato l’ultimo gradino del podio con la Techeetah e, grazie anche all’anonimo 7° posto di Sam Bird, allunga in maniera importante nella corsa iridata. A questo punto, infatti, Vergne ha 40 punti di vantaggio su Bird, con 3 gare alla fine. Non è ancora finita, ma ora la situazione è nettamente a favore del pilota francese.

Giù dal podio troviamo in quarta piazza un Sébastien Buemi molto combattivo seguito da un Oliver Turvey che ha provato a giocare di difesa. In sesta posizione troviamo la Jaguar con Mitch Evans, poi in settima la DS Virgin di un Sam Bird che oggi ha deluso. Ottava la Venturi con Maro Engel, a seguire un Andre Lotterer che compie la sua rimonta dopo un finale pazzesco. Chiude la zona punti Nick Heidfeld, mentre il nostro Luca Filippi è 17°.