Formula E | Bird penalizzato, vince Mortara e Venturi!

Il risultato dell’ePrix di Hong Kong era sotto investigazione, ed ora è arrivata l’ufficialità: 5 secondi di penalitàSam Bird lo privano non solo della vittoria, ma anche del podio, facendolo scivolare al sesto posto.

Il contatto tra Bird e Lotterer era sotto investigazione in quanto Lotterer ha difeso l’interno, Bird è dovuto andare sull’esterno più umido ed ha frenato appena più tardi, andando a toccare Lotterer e causandone la foratura della posteriore destra. Ciò ha costretto Lotterer a tagliare il traguardo con una ruota forata per non fermarsi all’ultimo giro, fuori dalla zona punti ed ultimo dei piloti in corsa.

Nel post-gara, Sam Bird aveva detto di essere dispiaciuto per il contatto, ma che al tempo stesso non avrebbe potuto far nulla perché Lotterer si era mosso due volte e non era una cosa consentita. Al tempo stesso, Lotterer ha espresso il proprio disappunto per quanto accaduto. Gli steward, infine, hanno dato ragione a Lotterer, attribuendo una penalità di 5 secondi a Sam Bird, facendolo retrocedere al sesto posto.

L’ordine finale di gara è quindi il seguente:

A seguire, le classifiche aggiornate:

Sam Bird ottiene comunque un punto in più in quanto il giro più veloce è stato fatto registrare da André Lotterer. Poiché Lotterer ha finito fuori dalla top 10, il punto va al giro più veloce nella top 10, ovvero quello fatto registrare dall’inglese.

About the Author

Fabio Seghetta
Studente universitario di Informatica. Ho una smisurata passione per il motorsport (F1, MotoGP, IndyCar, Formula E). Ho partecipato al campionato Formula Student con la mia università, arrivando secondi nel 2016 in classe 3 (stravincendo la prova di Cost Report). Gestisco la pagina Instagram @theracingstalker.