Formula E, è addio tra Piquet e Jaguar!

Clamoroso cambio in corsa sulla griglia della Formula E. Il campione della Season 1, Nelson Piquet Jr, e la Panasonic Jaguar Racing hanno annunciato il termine dei loro rapporti con effetto immediato. Una decisione che era nell’aria dopo le ultime deludenti prove e incidenti del brasiliano e le sue critiche al team anglosassone.

Piquet si era unito alla Jaguar all’inizio della scorsa stagione dopo aver lasciato il team Nextev (ora NIO) con la quale ha conquistato il titolo nella stagione inaugurale. Tutti speravano nel salto di qualità, ma il confronto con il compagno neozelandese Mitch Evans (36 punti vs 1 in questa stagione) è stata nettamente a sfavore del figlio d’arte brasiliano, che ora tornerà a casa per il campionato nazionale StockCar.

Nella stessa giornata, la Jaguar ha annunciato che sarà Alex Lynn a prendere il posto di Nelsinho a partire dal prossimo ePrix in programma a Roma. Per il britannico si tratta di un ritorno nella serie elettrica dopo aver affrontato la scorsa stagione con la DS Virgin, ma anche di un debutto sulla nuova monoposto Gen 2. Sicuramente l’highlight di Alex nella serie è stata la Pole Position ottenuta al debutto a New York nella terza stagione.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)