Formula E, Mahindra: annunciati Wehrlein e D’Ambrosio come piloti della M5Electro

Il tedesco e il belga ex-Dragon formano la lineup Mahindra per la Season 5. Nel team americano il nostro Fuoco se la gioca con Gunther per l'ultimo posto disponibile

Nel giorno in cui iniziano i test precampionato di Valencia, Mahindra toglie i veli sulla sua M5Electro e rivela la sua line-up per la Stagione 5. A guidare la monoposto indiana saranno quindi il tedesco Pascal Wehrlein e il belga Jerome D’Ambrosio. Il primo è un ex-pilota F1 e campione DTM (2015) e sarà un rookie nella Formula E, mentre il secondo è un pilota esperto che fatto sue due vittorie nella serie elettrica.

“Sono veramente felice di unirmi a Mahindra Racing.”, dice Wehrlein. “E’ un piccolo team con grandi ambizioni e io ho le loro stesse ambizioni. Voglio raggiungere i migliori risultati possibili e sento che questo è l’ambiente giusto per me”. Il tedesco sostituisce Nick Heidfeld che però rimarrà nel team come pilota di riserva e ambasciatore per lo sponsor Automobili Pininfarina.

Insieme ai piloti, Mahindra ha svelato anche la livrea della loro nuova Gen2. Si nota subito un uso più diffuso del rosso e anche del nero, ma è dentro alla vettura che dobbiamo guardare. Dilbagh Gill promette che il nuovo powertrain della casa indiana è rivoluzionario e permetterà ai talentuosi piloti di lottare per le posizioni di vertice.

Ora nella griglia della Season 5 Formula E rimane solo un posto vuoto: quello della Dragon accanto a Lopez. A giocarselo saranno il nostro Antonio Fuoco e il tedesco Maximilian Gunther, entrambi impegnati ad alternanza nella due giorni di test a Valencia.