Formula E preview: HKT Hong Kong ePrix

La Formula E parla cinese nel quinto appuntamento della campagna 2018/2019, che vede il circus spostarsi nello stato autonomo di Hong Kong. La tappa di Hong Kong vede le vetture Spark SRT05e percorrere il tracciato già visitato nella quarta stagione, un circuito di 2993 m, con 10 curve e due lunghi rettilinei che portano da curva 10 a curva 1, un tornante che poi immette sul lunghissimo rettilineo tra curva 1 e curva 2.

Nel 2017-18, il circuito ha ospitato un doppio appuntamento, per la prima e seconda gara della stagione. La prima gara fu vinta da Sam Bird (Virgin-Citroen), davanti a Jean-Éric Vergne (Techeetah Renault) e Nick Heidfeld (Mahindra), mentre la seconda vide una top 3 composta dal vincitore, Felix Rosenqvist (Mahindra), Edoardo Mortara (Venturi) e Mitch Evans (Jaguar). In particolare, in gara 2, Mortara era in testa fino a due giri dalla fine, quando finì in testacoda in curva 2 cedendo la testa della corsa ad Abt, che lo seguiva. Abt però venne squalificato, cedendo quindi la vittoria allo svedese della Mahindra.

L’ultima tappa del campionato, in Messico, ha visto la vittoria di Lucas Di Grassi (Audi Sport ABT Schaeffler), davanti ad Antonio Felix Da Costa (BMW i Andretti Motorsport) ed Edoardo Mortara (Venturi Formula E Team). A seguire, le classifiche aggiornate per piloti e costruttori:

ORARI TV

Qualifiche: Diretta su Eurosport 1 domenica alle 05:00.

Gara: Diretta su Italia 1 domenica alle 08:30, su Eurosport 1 domenica alle 09:00. La gara inizia domenica alle 09:00.

About the Author

Fabio Seghetta
Studente universitario di Informatica. Ho una smisurata passione per il motorsport (F1, MotoGP, IndyCar, Formula E). Ho partecipato al campionato Formula Student con la mia università, arrivando secondi nel 2016 in classe 3 (stravincendo la prova di Cost Report). Gestisco la pagina Instagram @theracingstalker.