Formula E – Vergne è campione del mondo, Di Grassi conquista New York!

Non si è ancora chiusa l’era delle prime monoposto Formula E, ma abbiamo già l’ultimo campione del mondo. E’ Jean-Eric Vergne a conquistare il titolo iridato della Season 4 con una gara d’anticipo. Il 5° posto conquistato di rimonta è sufficiente infatti per ottenere la certezza aritmetica su un Sam Bird (9°) sempre in difficoltà in questa giornata. Ed è anche la prima stagione in cui il mondiale viene deciso prima dell’ultima gara.

Quindi per domani gli occhi passanno alla lotta per la classifica team. L’Audi infatti ritorna prepotentemente in corsa dopo la straordinaria vittoria di Lucas Di Grassi nella gara di oggi e un Daniel Abt 2° a completare la doppietta. Ora la situazione dice Techeetah a 235 punti e Audi a 230. Insieme a loro a fare compagnia sul podio c’è la Renault con Sébastien Buemi, seguito dalla Venturi di un sorprendente Tom Dillmann.

Poi Vergne appunto a precedere la Mahindra di Nick Heidfeld e l’altra Techeetah di Andre Lotterer. All’8° posto abbiamo Maro Engel, quindi Bird e infine a chiudere la top 10 Nico Prost. 15° Luca Filippi dopo dei problemi nel finale di gara. Da segnalare i mille guai tecnici alle Jaguar di Mitch Evans e Nelson Piquet che si sono fermati rispettivamente alla partenza e al pit-stop, oltre che all’incidente di Alex Lynn che ha causato l’uscita della Safety Car negli ultimi giri.