Formula E: San Paolo rimandato al 2019, torna l’ePrix di Punta del Este

Il 17 marzo 2018 la Formula E toccherà il suolo sudamericano, ma non sarà quello del Brasile. In merito ai problemi giuridici e burocratici che affligono il loro paese, gli organizzatori dell’ePrix di San Paolo hanno richiesto di spostare la gara per la prossima stagione (2019). Il Consiglio Mondiale della FIA ha dunque deciso di far tornare nel calendario della serie elettrica l’ePrix di Punta Del Este, in Uruguay. Si è già corsi in questa località per le prime 2 stagioni (2014/15, 2015/16). In entrambi i casi fu Sébastien Buemi a portarsi a casa la vittoria.

“La situazione di San Paolo era parsa sin da subito un’incognita.” – ha detto il CEO della Formula E Alejandro Agag ad Autosport (motorsport.com)“La politica brasiliana è complicata e instabile. Il sindaco aveva espresso l’intenzione di rendere privata la zona prescelta, dunque avevo già pensato ad un’alternativa. È importante conservare la frequenza degli ePrix e del campionato, specialmente dal punto di vista della diffusione televisiva. Ecco perché Punta del Este era pronta nel cassetto.”