Kamui Kobayashi debutterà in Formula E ad Hong Kong con Andretti

Kamui Kobayashi farà il suo debutto in Formula E. Questo è il primo cambio piloti della Stagione 4. Il team Andretti ha infatti annunciato che il pilota giapponese correrà ad Hong Kong al posto di Tom Blomqvist. Il nipponico, impegnato nel WEC con Toyota e nella Super Formula, ha una grande esperienza sulle monoposto, merito anche dei suoi anni in Formula 1. Dal 2009 al 2014 (escludendo il 2013), Kamui ha corso in 76 gare per Toyota, Sauber e Caterham, centrando l’unico podio di carriera con il team svizzero a Suzuka nel 2012.

“Onestamente non sarà facile” – ammette Kamui Kobayashi – “ma il team mi sta dando tutto il supporto possibile.” Il pilota porterà i colori del Giappone anche grazie allo sponsor del team americano (la compagnia giapponese MS&AD) che, a detta del direttore del brand e delle comunicazioni Adrian Britter “incoraggerà una futura gara della Formula E in Giappone”.

Belle parole arrivano anche dal boss della squadra Michael Andretti: “Sarà molto interessante vedere il pilota più popolare del Giappone correre con una macchina sponsorizzata da una della compagnie più importanti del Giappone. Kamui ha già dimostrato le sue qualità e quello che può fare in F1 e nel WEC. Questo rende la Formula E un prossimo passo perfetto.”